ADVERTISEMENT

AQUATIC

Olympic Swimmer Posts Booty Pic and Gets Angry at the Booty Comments!

Gallery Icon

Tex Hollywood - August 30, 2022

Linda Cerruti is an Italian Olympic Synchronized swimmer who may be good at dancing underwater in synchronicity with her teammates, but who isn't quite as good at navigating the internet, because she posted an arguably racy, half naked, yoga posing pic on instagram, but is upset that the internet reacted with "sexist" comments!

Apparently, she spent her years training to win all those medals, and was too busy to realize the internet is a cesspool of perverts that love to leave all kinds of vulgar comments when a woman posts up a bikini pics! It's romance of our generation, the modern day, straight to the point love letter sent with a tuft of pubic hair, like your grandma used to do it!

You have to wonder what she was expecting when posing for a half naked yoga pose, doing the splits in a thong bikini, showing off your 8 medals and a lot more, like some kind of bragger, who is obvious very accomplished in her sport, even though I'm seeing a lot of silvers, which to me means there's some room for improvement!

It's called "Thirst Trapping", but to Linda Cerruti it is inappropriate sexualization of an athlete, who as a swimmer, is just wearing her uniform, and her posing, is just the on-land version of what she does underwater! Well, she could have just worn the medals around her neck, like they were designed, instead of a racy booty shot that just got her mad!

I am the first to admit, female athletes get sexualized when they are hot, it makes watching them perform their sport more fun, otherwise a lot of people wouldn't bother with women's sports, and that's just the way we're wired!

If you speak Italian, this is what she had to say, I do not speak Italian so I'll just

Come ogni anno, dopo mesi e mesi di sacrifici, è arrivata quella settimana in cui alzo la testa fuori dall’acqua, e respiro. Sia chiaro, non mi sto lamentando, ma sto solamente riportando la realtà quotidiana che è stata più che ripagata da una carriera piena di soddisfazioni.

Due giorni fa ho condiviso una foto fatta nella spiaggia in cui vado da sempre, in cui ho coltivato i primi sogni e che per me ha anche un forte valore simbolico. La foto mi ritrae in una posa artistica, tipica del mio sport, a testa in giù e in spaccata, insieme alle otto medaglie vinte in quello che è il miglior campionato europeo della mia carriera. Il post è stato ripreso da vari giornali fra i quali @gazzettadellosport , @tuttosport , @larepubblica e @ilfattoquotidianoit . Stamattina una mia amica mi invia uno di questi post condiviso dalle testate giornalistiche sulla loro pagina Facebook, lo apro e rimango letteralmente basita nonché schifata dalle centinaia, probabilmente migliaia, di commenti fuori luogo, sessisti e volgari che lo accompagnano. Qui sopra, scusandomi in anticipo con le giovani atlete che mi seguono per quanto leggeranno (ma l’alternativa è il silenzio, che è uno dei motivi per cui oggi leggiamo ancora queste cose), riporto alcuni screenshot esemplificativi della pochezza di alcune frasi a commento della foto. Dopo più di 20 anni di allenamenti e sacrifici, trovo a dir poco VERGOGNOSO e mi fa davvero male al cuore leggere quest’orda di persone fare battute che sessualizzano il mio corpo. Un sedere e due gambe sono davvero quello che resta, l’argomento principale di cui parlare? Il minimo, nonché l’unica cosa che posso fare, è denunciare l’inopportunità di quei commenti, specchio di una società ancora troppo maschilista e molto diversa rispetto a quella in cui un domani vorrei far nascere e crescere i mie figli. Ci tengo, allo stesso tempo, a ringraziare tutte le persone che hanno preso le distanze da questi commenti, mi hanno “difesa” ed hanno apprezzato la foto per quello che è: l’immagine di un’atleta di nuoto artistico orgogliosa dei suoi risultati. E’ questa l’Italia che orgogliosamente rappresento portando la bandiera tricolore in giro per il mondo.



Comments
Disclaimer: All rights reserved for writing and editorial content. No rights or credit claimed for any images featured on egotasticsports.com unless stated. If you own rights to any of the images because YOU ARE THE PHOTOGRAPHER and do not wish them to appear here, please contact us info(@)egotastic.com and they will be promptly removed. If you are a representative of the photographer, provide signed documentation in your query that you are acting on that individual's legal copyright holder status.
>